Commissioning Director

  • Tempo Pieno
  • UAE/Tailandia
  • Richieste annullate

La figura ricercata sarà direttore responsabile della fase di Commissioning con il compito di collaborare con la Task Force e di coordinarsi con il team di progetto, gestendo tutti i Commissioning Managers di tutte le società delle JV.

Sarà inoltre l’interfaccia con il cliente finale.

Sono richieste le seguenti competenze:

  • Conoscenza tecnica delle sequenze e delle attività del processo di avviamento e raffinazione con comprovata esperienza di tecnologie di Hydrocracking, Hydrotreating, Deasphalting di solventi, Recupero di zolfo, Produzione di idrogeno, Merox, SNOx;
  • Minimo 25 anni con tecnologia di raffineria e comprovata esperienza come direttore / direttore / responsabile operativo del Commissioning;
  • Comprovata esperienza nello sviluppo e  nell’attuazione delle attività di preparazione per l’avvio del processo;
  • Capacità di Leadership, di pianificazione e di organizzazione con un alto livello di abilità interpersonali.

Caratteristiche di lavoro saranno le seguenti:

  • Sviluppare la strategia di esecuzione per tutte le attività di Commissioning nel rispetto della politica HSE, delle scadenze e dei costi del progetto;
  • Implementare tutte le metodologie migliori e necessarie per le attività di turnover, precommissioning, messa in servizio, conservazione, funzionamento e manutenzione in relazione ai requisiti dei contratti;
  • Definire gli arrangiamenti dell’impianto, pianificare  commissioning / precommissioning ed esecuzione dello stesso;
  • Coinvolgimento attivo nel processo di assunzione del team di precommissioning / commissioning;
  • Coinvolgimento attivo nelle negoziazioni con i fornitori per pianificare le attività e i problemi futuri;
  • Essere responsabile dei metodi sviluppati di gestione dell’esecuzione del processo di avvio, pianificazione e costi attribuiti.

Titolo di studio richiesto:

  • Diploma; Ingegneria chimica o meccanica

Durata contratto:

  • 18 mesi negli Emirati Arabi Uniti a cui seguirà una seconda fase/missione in Tailandia per 24 mesi.